Warning: Declaration of New_Walker_Category::start_el(&$output, $category, $depth, $args) should be compatible with Walker_Category::start_el(&$output, $category, $depth = 0, $args = Array, $id = 0) in /home/customer/www/risparmiofamiliare.net/public_html/wp-content/themes/nollie/functions/theme-functions.php on line 119

Warning: Declaration of DropDown_Nav_Menu::start_lvl(&$output, $depth) should be compatible with Walker_Nav_Menu::start_lvl(&$output, $depth = 0, $args = NULL) in /home/customer/www/risparmiofamiliare.net/public_html/wp-content/themes/nollie/functions/plugins/dropdown-menus.php on line 119

Warning: Declaration of DropDown_Nav_Menu::end_lvl(&$output, $depth) should be compatible with Walker_Nav_Menu::end_lvl(&$output, $depth = 0, $args = NULL) in /home/customer/www/risparmiofamiliare.net/public_html/wp-content/themes/nollie/functions/plugins/dropdown-menus.php on line 130

Warning: Declaration of DropDown_Nav_Menu::start_el(&$output, $item, $depth, $args) should be compatible with Walker_Nav_Menu::start_el(&$output, $item, $depth = 0, $args = NULL, $id = 0) in /home/customer/www/risparmiofamiliare.net/public_html/wp-content/themes/nollie/functions/plugins/dropdown-menus.php on line 144

Warning: Declaration of DropDown_Nav_Menu::end_el(&$output, $item, $depth) should be compatible with Walker_Nav_Menu::end_el(&$output, $item, $depth = 0, $args = NULL) in /home/customer/www/risparmiofamiliare.net/public_html/wp-content/themes/nollie/functions/plugins/dropdown-menus.php on line 181
12 Suggerimenti Per Il Nuovo Anno | Risparmio Familiare

12 Suggerimenti Per Il Nuovo Anno

Il 2014 Volge Al Termine. Ecco 12 Suggerimenti Per Il Nuovo Anno

Questo è l’ultimo post dell’anno, sarebbe tempo di bilanci e buoni propositi, che però ho già condiviso con te proprio l’anno scorso Sorriso. Mi sono passate per la mente molte idee sul contenuto di questo articolo, che potrai leggere il prossimo anno. Con questa ammissione ti sto dicendo che alla fine ho cambiato idea. La ragione di questo cambiamento è che ho letto nei giorni scorsi un post di un blog che seguo costantemente: Business Insider. Quel post conteneva 12 disegni di Carl Richards, autore e financial planner, la cui carriera è basata su quello che ha definito ‘behavior gap’ ovvero la differenza tra ciò che dovresti fare con il tuo denaro e quello che fai realmente. Dato che il principio di base mi è sembrato molto interessante e i disegni sono stati condivisi gratuitamente, ho deciso di utilizzarli e trarne spunto per questo post che contiene più di 12 letture suggerite!

1. Ciò Di Cui Devi Occuparti

Ci sono un numero limitato di cose che si possono controllare e non hai potere di influenzare tutto ciò che conta. Sono le cose importanti che si possono controllare che dovrebbero occupare i tuoi sforzi.

Lettura suggerita: 9 passi da fare quest’anno (vale anche per l’anno prossimo Occhiolino)

2. Supporto

È il lavoro del tuo consulente finanziario quello di aiutarti a capire dove si trovi il punto dolce. Un vero consulente dovrebbe pasizionarsi tra te e il grande errore, così da indicarti la direzione migliore per te e le tue finanze.

Lettura suggerita: 6 consigli finanziari da ignorare

3. Semplice (Chi Ha Detto Facile?)

Le migliori mosse finanziarie sono di solito molto semplici!

Lettura suggerita: come costruire il tuo piano finanziario

4. Alimenta La Tua Intelligenza

Per quanto tu stia prendendo le giuste decisioni, potresti aver bisogno di tempo prima di vedere i risultati che ti aspetti. Dipende molto dal tuo punto di partenza, e soprattutto dalla comprensione della differenza tra colesterolo buono e quello cattivo.

Lettura suggerita: Intelligenza finanziaria (può migliorare la tua vita finanziaria ogni giorno!)

5. Tu!

Non importa quanto possa essere complicato il tuo piano di investimento, (anche se vale sempre il punto 3), alcune cose, in particolare il tuo comportamento può essere più importante di tanti altri fattori.

Lettura suggerita: Ignora il Tafazzi che c’è in te!

6. Ordine

La struttura del tuo portafoglio è una delle cose che conta (rivedi il punto 3). Un portafoglio ben progettato può fare la differenza tra buoni risultati di investimento e deludenti. Per ottenere risultati positivi è fondamentale che gli elementi, come quelli riportati nell’immagine, creino un’unità coesa.

Lettura suggerita: Come e perché investire?

7. Diversificare (in maniera alternativa)

Ad esempio, una corretta diversificazione delle attività consiste soprattutto nel fare in modo che i tuoi investimenti siano significativamente diversi tra loro.

Lettura suggerita: Cash flow e quadranti

8. Unire I Puntini

Solitamente immagini il percorso verso i tuoi obiettivi come una strada dritta ed in salita. Il percorso può essere tortuoso ed accidentato, inoltre, talvolta, prima di salire devi essere pronto a percorrere una discesa!

Lettura suggerita: Denaro e senso della vita

9. Obiettivi

Finché rimani concentrato sul raggiungimento dei tuoi obiettivi finanziari, invece di essere distratto da ciò che per gli altri ha più valore, sarai destinato al successo.

Lettura suggerita: Risparmiare tempo: come raggiungere gli obiettivi

10. Stati D’Animo

Gli stati d’animo ti inducono a comportarti in un modo piuttosto che un altro. Nel caso degli investimenti, possono portarti a commettere sempre lo stesso errore. Se ti comporti allo stesso modo otterrai gli stessi risultati! Nell’immagine, compri ad un prezzo alto per via dell’avidità, credi che il prezzo sia destinato a salire. Invece, quando scende, la paura ti fa vendere ciò che avevi comprato. Continuando in questo modo, il risultato sarà decisamente negativo ed è quello che viene ottenuto dalla maggior parte degli investitori! Ricordati del punto 5.

Lettura suggerita: Segui i consigli finanziari pratici degli investitori di successo

11. Pensiero + Azione = Risultato

Nell’immagine puoi vedere un ciclo: obiettivi finanziari, pianificazione per raggiungere gli obiettivi, investimenti in linea con il piano. Ripeti. Questo ciclo prevede un elemento NON presente nell’immagine: ripeti ciò che funziona! Suona scontato, ma talvolta è meglio risultare ripetitivi, vedi punto precedente A bocca aperta!

Lettura suggerita: Puoi gestire il rischio: impara come farlo!

12. Spiritualità

Ho scelto di dare questo titolo all’ultimo punto per diversi motivi. Da una parte perché mi sono reso conto che si è trattato, per me, del punto più importante che, però, avevo ignorato per troppo tempo (se vuoi puoi fare un check-up a 360 gradi alla tua vita seguendo le indicazioni che trovi in questo post). Dall’altro, perché si può essere felici ed esserlo migliora il tuo modo di rapportarti al denaro! In qualche post precedente ti ho parlato della mia abitudine di tenere un diario della gratitudine in cui scrivevo almeno 3 pensieri positivi della giornata passata. Ci sono tanti cose che dai per scontato nelle tue giornate e che, invece, ti suggerisco di ricominciare ad apprezzare. Il tuo umore sarà migliore e la tua vita prenderà una traiettoria differente.

Una cosa che funziona è avere l’atteggiamento giusto.

Lettura suggerita: Verso il secondo anno di Risparmio Familiare

 

A questo punto, giunti alla fine del post, vorrei scriverti i miei auguri per il tuo futuro. Ho deciso, invece, di farteli in maniera un po’ diversa, dedicandoti una canzone che ha cambiato in positivo tante giornate storte e spero possa avere lo stesso effetto per te! Troverai il video alla fine del post.

Alcune comunicazioni prima di salutarti per l’imminente periodo di festività che ti auguro possano darti le energie di cui hai bisogno per affrontare il nuovo anno che sarà pieno dei successi che meriti, ai quali stai dedicando tempo delle tue giornate. Il prossimo nuovo articolo sarà pubblicato il 12 gennaio e credo che ti piacerà tanto. Sì, ho deciso di prendermi una pausa che ho definito la mia vacanza estiva!

Qualunque suggerimento tu abbia, ti chiedo di farmelo sapere utilizzando i social o scrivendomi una email che comunque controllerò quotidianamente!

Per il prossimo anno ti auguro di avere i piedi ben saldi a terra e gli occhi al cielo!

Buone feste a te ed alla tua famiglia!

Claudio e Max

PS. Ecco il video, clicca sul pulsante play

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *