Warning: Declaration of New_Walker_Category::start_el(&$output, $category, $depth, $args) should be compatible with Walker_Category::start_el(&$output, $category, $depth = 0, $args = Array, $id = 0) in /home/customer/www/risparmiofamiliare.net/public_html/wp-content/themes/nollie/functions/theme-functions.php on line 119

Warning: Declaration of DropDown_Nav_Menu::start_lvl(&$output, $depth) should be compatible with Walker_Nav_Menu::start_lvl(&$output, $depth = 0, $args = NULL) in /home/customer/www/risparmiofamiliare.net/public_html/wp-content/themes/nollie/functions/plugins/dropdown-menus.php on line 119

Warning: Declaration of DropDown_Nav_Menu::end_lvl(&$output, $depth) should be compatible with Walker_Nav_Menu::end_lvl(&$output, $depth = 0, $args = NULL) in /home/customer/www/risparmiofamiliare.net/public_html/wp-content/themes/nollie/functions/plugins/dropdown-menus.php on line 130

Warning: Declaration of DropDown_Nav_Menu::start_el(&$output, $item, $depth, $args) should be compatible with Walker_Nav_Menu::start_el(&$output, $item, $depth = 0, $args = NULL, $id = 0) in /home/customer/www/risparmiofamiliare.net/public_html/wp-content/themes/nollie/functions/plugins/dropdown-menus.php on line 144

Warning: Declaration of DropDown_Nav_Menu::end_el(&$output, $item, $depth) should be compatible with Walker_Nav_Menu::end_el(&$output, $item, $depth = 0, $args = NULL) in /home/customer/www/risparmiofamiliare.net/public_html/wp-content/themes/nollie/functions/plugins/dropdown-menus.php on line 181
How To: 11 Trucchi Per Risparmiare Subito! | Risparmio Familiare

How To: 11 Trucchi Per Risparmiare Subito!

Hai un grande evento, viaggio, un desiderio impellente o devi affrontare una situazione di emergenza?

Ecco un elenco di soluzioni pratiche ed efficaci che ti permetteranno di risparmiare denaro subito. Questi suggerimenti ti aiuteranno da subito a risparmiare e potrai continuare ad applicarli anche in futuro!

1. Elettricità

Molto probabilmente è una delle più grandi fonti di spesa che hai, ed è una delle più facile da controllare, grazie a queste 3 parole magiche: spegnere le luci, abbassare la temperatura e scollegare. A meno che non abbia paura del buio, puoi utilizzare una lampada o due invece dell’illuminazione dal soffitto. Se i caricatori, televisori e computer sono collegati, ricordati che consumano energia in modalità stand-by. Certo, puoi considerarlo un piccolo inconveniente per risparmiare denaro, quello di collegare un cavo o utilizzare una presa multipla per accendere parecchi elettronica in una sola volta. Può valerne la pena! Utilizzare ventilatori a soffitto per far circolare il calore o raffreddare l’aria. Impostare il termostato ad un valore basso in inverno e più alto in estate, specialmente quando non ti trovi a casa (magari per una vacanza). Se vuoi cogliere l’occasione per fare un tagliando alle tue utenze, ti può essere utile leggere il post Risparmio bollette: luce e gas, internet e telefono.

2. Fare Il Bucato

Se utilizzi la lavatrice, ti sarai accorto che utilizza un sacco di energia o monete (se vai nelle lavanderie a gettoni che stanno diventando sempre più frequenti). Se hai solo bisogno di un paio di cose lavate per affrontare la settimana, è sufficiente lavarli a mano. Inoltre, riducendo i giri della centrifuga al minimo, e mettendo i vestiti ad asciugare sulle loro grucce potrai risparmiare tempo e denaro.

3. Appuntamenti

Pensi che appuntamenti e serate speciali debbano costarti un occhio della testa? Per fare in modo che la serata sia speciale è necessaria ottima compagnia e, con un piccolo sforzo, puoi vivere le tue migliori serate speciali! Prova una cena pic-nic mentre osservi le stelle in un parco, o guarda un film preso in prestito o da uno dei siti di streaming legale!

4. Caffé (Colazione) Al Bar

Tagliare la fermata al bar per il caffè del mattino. Certamente è un piccolo piacere che vuoi concederti, ma comporta una spesa. Moltiplicala per i giorni del mese ed è facile notare che 50 euro sono volati via dalle tue tasche! È possibile acquistare tutto l’occorrente per prepararlo a casa per pochi euro. Se proprio non riesci a vivere senza il tuo caffè aromatizzato che ti serve il barista locale, acquistare una piccola bottiglia di sciroppo da un negozio di alimentari ed il gioco e fatto!

5. Acqua

Una bottiglia di acqua costa. Talvolta in maniera spropositata. Se ti stai chiedendo come fare, puoi riempire le bottiglie d’acqua vuote con l’acqua del rubinetto, la tua spesa sarà decisamente più bassa! Questo semplice gesto può contribuire a metterti alcune decine di euro in tasca, rispettando l’ambiente.

6. Discount

Negozi discount e catene ‘1 Euro’ vendono molti degli elementi essenziali di uso quotidiano, e li vendono ad un prezzo più basso rispetto ad un tradizionale supermercato. Hanno regolarmente articoli da ‘scorta’, come verdure in scatola, saponi e prodotti di carta/plastica. Puoi comprare lì i prodotti che ti servono, decidendo se spendere la stessa cifra che spendevi nel tuo negozio di fiducia o no. In questo modo, potresti mettere da parte qualche scorta che ti farà evitare di correre nel primo negozio sotto casa perché hai finito la carta igenica ;).
A questo, puoi aggiungere le offerte o i buoni sconto che alcune di queste catene forniscono. Il risparmio sarà maggiore.

7. Happy Hour

Se devi assolutamente socializzare dopo il lavoro, cerca un locale che serve l’aperitivo. Molti locali si sono attrezzati e, generalmente, applicano un prezzo conveniente per la tua consumazione, stuzzichini compresi. Se hai la necessità di risparmiare subito, questa può essere una soluzione molto semplice da applicare e che ti permette subito di ridurre le spese, rispetto ad una cena fuori!

8. Ristorante

Naturale estensione del punto precedente! Eliminare una cena fuori ti farà risparmiare almeno tra 15 e 25 euro a persona, moltiplicalo per tutte le volte che preferisci ed otterrai un grande risparmio. Per risparmiare sul cibo, è necessario stilare l’inventario della dispensa. Dopo, puoi progettare un menù settimanale che utilizza i cibi sani a basso costo che già hai. Se pensi che questo ti costringerà a pasti tristi, ti sbagli! Puoi utilizzare un sito di ricette on-line per preparare una ricetta utilizzando gli ingredienti che hai a portata di mano. Se vuoi ridurre al minimo la spesa, puoi comprare patate, pasta o fagioli.

9. Budget?

Utilizzare il denaro contante, invece delle carte, quando fai shopping, soprattutto se sei una persona dipendente da shopping. Se hai del denaro nel portafogli e togli qualche banconota per effettuare degli acquisti, hai un feedback immediato sulla tua disponibilità economica. Sembra illogico, ma con una carta di credito o di debito è facile spendere senza rendersi conto della perdita immediata. Se vuoi andare in un negozio o ristorante, può essere un’ottima idea quella di portare i contanti che sei disposto a spendere, non un centesimo di più! Sentire che il portafoglio si assottiglia vale più di qualsiasi tecnica.

10. Trasporti

Vendere l’auto potrebbe sembrare estremo, ma è necessario per risparmiare soldi in fretta, giusto? Se davvero hai bisogno di un mezzo di trasporto, prova uno scooter o moto. I costi operativi e di manutenzione sono più bassi di quelli di una automobile. Se hai la possibilità di recarti al lavoro in bicicletta in tutta sicurezza, puoi adottare questo mezzo di trasporto per per risparmiare sul rifornimento ed assicurazione auto.

11. Regali

I regali possono essere difficili da gestire se hai la necessità di risparmiare subito. Hai mai pensato di farli in casa? No, non sto pensando a degli orribili art attack per i biglietti di auguri! Puoi fare molto meglio con un po’ di tempo, meno stressante di andare in giro per centri commerciali alla ricerca del regalo perfetto. Puoi divertirti con diversi progetti come la creazione di cesti di prodotti o album fotografici, sono più veloci e semplici. Se credi di essere incapace di creare qualcosa di bello, puoi sempre provare l’arte di riciclare un regalo (ovvero, quello che molti fanno ma nessuno ammette ;)). Presta attenzione che il destinatario non sia in contatto con la persona che ti dato il regalo che vuoi riciclare. Dopotutto, stai cercando di risparmiare denaro, non di perdere i tuoi amici.

Imparare a risparmiare denaro è un processo che richiede del tempo e qualche cambiamento alle tue abitudini, ma è possibile.
Suggerirti come risparmiare soldi in fretta non trasferisce denaro nel tuo conto in banca. Devi porti un obiettivo e perseguirlo. Ogni suggerimento tra quelli che hai letto che utilizzerai ti permette di mantenere soldi nelle tue tasche.

Se il post ti è piaciuto, ti chiedo di condividerlo sul tuo social preferito. Per te è gratis, ma per me significa molto.

Ti auguro tanti acquedotti,

Claudio

 Published by WebStory

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *