Cashback: Stufo Di Collezionare Piatti E Pentole Nei Tuoi Negozi Di Fiducia?

26 gennaio 2015
Category:
Monetine
Comments:  0

Stufo Di Collezionare Piatti E Pentole Nei Tuoi Negozi Di Fiducia? Scopri Cosa è E Come Funziona Il Cashback Leggendo Questo Post.

Questo post è scritto da Alessandro, un lettore di Risparmio Familiare, nel quale ti fornirà un esempio concreto di cashback, un sistema molto conveniente del quale ti avevo già parlato qualche tempo fa (clicca qui nel caso in cui te lo sia perso Occhiolino).

Prima di lasciarti alla lettura del post scritto da Alessandro, che ringrazio per la disponibilità, volevo indicarti tre articoli precedenti che possono fornirti degli spunti su come come risparmiare nella vita di tutti i giorni:

Sei stufo di collezionare piatti e pentole nei tuoi negozi di fiducia?

Allora leggi attentamente questo articolo che ho scritto proprio per te.

Di Cosa Sto Parlando?

Cashback! L’ultima trovata in fatto di risparmio. Partiamo dalla missione dell’azienda di cui sto per parlarti: “Ritorno di denaro ad ogni acquisto”, Lyoness è la più grande shopping community del mondo presente già in oltre 45 paesi. E’ stata fondata nel 2003 in Austria da Hubert Friedl, e ad oggi conta oltre:

  • 5.200.000 clienti.
  • 300.000 punti di accettazione.
  • 60.000 aziende affiliate.

Inoltre, garantisce ai suoi clienti ritorno di denaro dalle aziende affiliate.

Come Funziona?

La Casback Card Lyoness è una carta fedeltà gratuita che ti consente, invece di raccogliere punti, buoni o stelline (come tutte le normalissime carte clienti), ti fa ottenere ritorno di denaro.

Effettuando acquisti presso le aziende affiliate e mostrando la Cashback Card alla cassa, Lyoness garantisce un ritorno di denaro dal 2% al 5% (a seconda del settore merceologico) oltre a punti shopping spendibili da subito per le offerte delle aziende convenzionate.

Trovare le aziende è molto semplice, trovi l’elenco sul sito e puoi trovare quelle più vicine a te grazie dal tuo smartphone. Ah, quasi dimenticavo! Scarica l’app Lyoness sul tuo smartphone oppure visita  il sito www.lyoness.com! Stiamo parlando di tantissime aziende ed il numero continua a crescere! Dal ristorante sotto casa a Tamoil, DeSpar, OVS, Apple Store, Zalando (eh si anche aziende online, per non farsi mancare nulla! Occhiolino)

In Lyoness non c’è solo la possibilità di risparmiare ricevendo una percentuale della spesa indietro, infatti è possibile anche guadagnare in un altro modo: le aziende risparmiano con Lyoness i costi del marketing perché spendono solo quando il cliente paga. Questo è il motivo per il quale offrono interessanti incentivi a chi si attiva nel passaparola. Di questa interessante possibilità parlerò solamente alle prime 10 persone che mi contatteranno dalla pagina di questo sito, oppure contattando direttamente Claudio, l’amministratore del sito.

Buona lunedì e buona settimana,

Alessandro e Claudio

PS. Se anche tu vuoi condividere le tue strategie per risparmiare o suggerire l’argomento del prossimo post, scrivi un commento!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *