A Tutto Risparmio! Sì, Ma Dal Prossimo Anno…

Il Natale è, ormai, alle spalle. Adesso sarai impegnato con i preparativi di fine anno, magari facendo un bilancio dell’anno trascorso, tra una tartina ed un brindisi.

Allora, ti chiedo, che anno è stato, per te?

Se hai difficoltà a rispondere alla domanda, non preoccuparti, ecco 8 aree (in 3 gruppi) che dovresti considerare per compredere e valutare come sia stata la tua vita negli ultimi 365 giorni:

  • Risparmio
    • Finanze
    • Lavoro
  • Affetti
    • Famiglia
    • Rapporto di coppia
    • Amicizia
  • Personale
    • Salute
    • Emozioni
    • Spiritualità

Come Rispondere Alla Domanda: La Ruota Della Vita!

Puoi anche disegnare un cerchio e suddividerlo in 8 parti. Ad ogni spicchio creato, puoi assegnare una di queste 8 aree. Subito dopo, puoi dare un valore da 0 a 10 ad ogni spicchio, colorando dall’interno verso l’esterno, oppure tracciando una linea in corrispondenza del valore (tieni presente che il centro del cerchio corrisponde a 0 e la circonferenza a 10). Dopo aver fatto questa valutazione, ti troverai di fronte ad un disegno, la cosiddetta ruota della vita: una sorta di fotografia del tuo anno.

Utilizza La Ruota Della Vita Per Valutare Ciascun Ambito Della Tua Vita E Capire Dove Migliorare. Questo Potrà Esserti Molto Utile Per Valutare I Progressi Fatti!

Utilizza La Ruota Della Vita Per Valutare Ciascun Ambito Della Tua Vita E Capire Dove Migliorare. Questo Potrà Esserti Molto Utile Per Valutare I Progressi Fatti!

Questo strumento ha un potere incredibile perché ti permette di visualizzare l’andamento di ogni area e come si combinano nel complesso. Quanto più i valori sono simili per ogni area, tanto più equilibrata è la tua vita.

No, tranquillo, NON ti sto dicendo che la tua vita deve per forza essere equilibrata per regalarti la felicità. Quella, viene da te e dal modo in cui decidi di affrontare le diverse situazioni che ti si presentano. Questa ruota ti indica, semplicemente, quali siano le aree sulle quali devi lavorare di più per migliorare.

Aumentando il valore di quell’area, infuenzerai in maniera positiva tutte le altre. Che ne dici di fare una prova?

Dal Prossimo Anno, A Tutto Risparmio!

Se stai pensando che ti stia invitando a rinunciare a tutto l’anno prossimo, così da arrivare facilmente alla fine del mese, ti stai sbagliando! Se mi leggi da un po’, dovresti sapere che sono a favore della spesa senza rimpianti di una percentuale delle tue entrate.

Ecco il motivo. Se le tue finanze sono importanti per te, dovresti prendertene cura ed assumertene la piena responsabilità. In questo modo, migliorerai il tuo benessere. Ponendo il risparmio al centro, eserciti una scelta ben precisa che indica la tua volontà di vivere un futuro più sereno per te e la tua famiglia. Se vuoi ottenere questo, dovresti fare in modo che le tue azioni siano in linea con i tuoi pensieri. Quale modo migliore di condizionare i tuoi pensieri concedendoti dei piccoli lussi ogni mese?

Forse, manca un passaggio. Provo a chiarirlo. Se decidi di risparmiare ed applichi una strategia, quello che dovresti ottenere è certamente una maggiore capacità di risparmio ma, da solo può non bastare. Un po’ come i propositi per il nuovo anno, che sono già nel dimenticatoio la sera di capodanno. Ti suona familiare? Se, invece, il risparmio che provi ad ottenere è inserito in una strategia ampia che ti permette anche di vivere meglio e concederti dei piccoli piaceri, allora, credo sia naturale che tutto questo diventi per te una nuova e piacevole abitudine. Insomma, è un modo per addestrarti a raggiungere gli obiettivi e sostituire abitudini con alcune più produttive.

Un Po’ Di Pratica

Ecco 3 post contententi consigli pratici che possono aiutarti a mettere il risparmio al centro della tua vita nel prossimo anno:

  1. Come definire il tuo piano finanziario in modo semplice ed efficace.
  2. Quanto denaro puoi risparmiare ogni mese.
  3. Arrivare alla fine del mese con una semplice strategia.

 

Ti auguro che il prossimo anno sia, per te e la tua famiglia, pieno di sorrisi.

Ad Majora,

Claudio

 

Ps. Gli iscritti alla newsletter riceveranno uno speciale regalo!

 

Immagine trovata con Google Immagini.

 Published by WebStory

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *